roma 24/12/2015
L'ARCOBALENO SOPRA CORVIALE
E'  una foto, una bella foto che mostra un bell'arcobaleno sopra il Corviale, quartiere alla periferia di Roma. Ma è anche simbolo di un quartiere "di frontiera"  che cerca un riscatto dal degrado con iniziative che stanno prendendo  forma, territorio nel quale è inserita la Biblioteca comunale "Renato Nicolini" - con la quale collaborano i volontari del Melograno. La Biblioteca Nicolini costituisce un'oasi di cultura, di studio e di attività positive per i bambini, gli adulti e gli anziani, punto di incontro tra le generazioni, tra culture e religioni diverse.

Basti pensare alla recente iniziativa sul Giubileo, un Convegno con il regista dell'Anno Santo straordinario della Misericordia Monsignor Rino Fisichella, assieme al Caporedattore Esteri del Tg2 Rai dott. Sandro Petrone, occasione durante la quale è stato inaugurato il bellissimo presepe realizzato da esperti presepisti del territorio, oppure iniziative interculturali o eventi aperti a persone di razze culture e religioni diverse. La Biblioteca dell'Istituzione Biblioteche di Roma si avvale infatti - oltre che del qualificato apporto del volontariato culturale messo in campo dall'Associazione "Il Melograno, Solidarietà Ambiente Cultura" che danno vita a laboratori creativi e incontri di letture animate ad alta voce - di tanti volontari di Corviale e dintorni: mamme di famiglia, papà, adulti e anziani che donano con entusiasmo un po' del loro tempo per costruire un ambiente piu' qualificato dove far vivere i propri figli. Grande successo ha riscosso in particolare l'iniziativa della nuova direttrice Giovanna Micaglio - esponente del Direttivo de Il Melograno - di creare una apposita stanza "Sala Fantasia" - sala realizzata proprio dai dipendenti della Biblioteca in collaborazione con i volontari del Melograno, nella quale si svolgono attività culturali per bambini da 0 a 5 anni.