Incontro con la scrittrice Maria Cristina Mannocchi
Vi aspettiamo Sabato prossimo 22 febbraio ore 17.00 Centro Civico Le Rughe (Viale America) alla presentazione del libro “Tempeste e approdi. La letteratura del naufragio come ricerca di salvezza" Incontro con la scrittrice Maria Cristina Mannocchi 

Il Circolo dei Lettori del Melograno è felice di invitare gli amici, lettori e non lettori, ad un nuovo appuntamento intorno al libro “Tempeste e approdi. La letteratura del naufragio come ricerca di salvezza” di Maria Cristina Mannocchi, che si terrà Sabato 22 febbraio alle ore 17.00 nel Centro Civico Le Rughe,Viale America. Il libro è un viaggio affascinante attraverso diversi autori della letteratura classica e moderna – da Platone a Dante, da Manzoni a Primo Levi, da Leopardi a Savinio, solo per citarne alcuni – che hanno declinato, ognuno suo modo, il tema universale del naufragio come metafora della perdita di sé e della rinascita a nuova vita… “Una storia della letteratura sul filo di un tema filosofico”, così lo ha definito Antonio Tabucchi nella quarta di copertina del libro da lui curata. L’autrice, che insegna in un liceo romano, ha saputo infondere in questo saggio colto e raffinato la leggerezza di una narrazione seducente che tiene il lettore fino all’ultimo con il fiato sospeso. Il gruppo degli “Artisti a Colori” curerà la lettura di brani scelti dal libro e musiche dal vivo. Al termine dell’incontro sarà offerto un aperitivo. Vi aspettiamo numerosi sabato prossimo in viale America, nella sede del Melograno, per condividere insieme riflessioni ed emozioni , musica e parole, intorno al mare dei “dolci naufragi “ e delle travolgenti tempeste di Maria Cristina Mannocchi. 
Altre informazioni su http://www.ilmelogranoitalia.it info@ilmelogranoitalia.it